Casa con Uffici

La costruzione si inserisce in un contesto edificato, con la presenza di aree a verde sistemate a giardino con piantumazione ad alto fusto e zone costituite da cespugli di varie essenze, forme e colori, atte a testimoniare il variare delle stagioni.

L’intervento di ampliamento, collocato planimetricamente al di sopra dell’esistente, garantisce il mantenimento del sistema a verde esistente, mentre sull'area confinate di proprietà è previsto un ampliamento della zona arborea. Un sistema di percorso, costituito da elementi in pietra, da un ponte in legno, da vasche d’acqua e fioriere, conduce all'ingresso pedonale coperto, alla struttura di collegamento verticale, tramite la quale ci si immette, previo uno spazio di sosta coperto, all'abitazione ubicata al primo livello. Tale percorso, che conduce anche all'ingresso degli uffici, sottolinea la continuità tra spazio interno e spazio esterno.

L’architettura proposta si identifica come “continuum” della “preesistenza” costruita. I materiali utilizzati, sia il mattone faccia vista, sia il cemento armato con casserature a vista, che i serramenti in acciaio preverniciato con colore rosso, caratterizzano la continuità espressiva del progetto.